Progettazione Sociale

La capacità di redigere e sviluppare un progetto diventa particolarmente importante quando una organizzazione non profit intende partecipare a un bando di finanziamento proposto da altri enti (pubblici o privati).

 

L'ente che propone un bando ha delle finalità che vengono specificate nel bando stesso. Di solito questi obiettivi hanno lo scopo di affrontare qualche esigenza sociale sostenendo finanziariamente le organizzazioni che già operano in quell'ambito se queste dimostrano di poter intervenire efficacemente sul problema. L'ente proponente redige quindi un bando ove indica l'area di intervento, il tipo di risultati attesi e specifica criteri e condizioni da soddisfare per essere ammessi. L'ente valuterà i progetti presentati secondo un insieme di parametri e solo i progetti che otterranno i migliori punteggi verranno finanziati.

 

Sul tema della qualità nella progettazione e programmazione discutono da anni i responsabili delle politiche di sviluppo. Le domande da cui muovono e loro riflessioni sono: "I programmi che abbiamo finanziato sono stati utili? Hanno risolto i problemi dei beneficiari? E chi sono stati veramente i beneficiari?". Le questioni più rilevanti e frequenti provengono dagli erogatori di fondi pubblici, i quali sono tenuti a garantire che le risorse comuni vengano impegnate per fini di utilità sociale, con efficcia ed efficenza. Ma anche un Ente privato ha interesse che i suoi fondi siano impiegati per dare effettivamente un contributo alla collettività.

 

Realizzare un progetto volto a promuovere il benessere delle persone comporta un processo di cambiamento e costituisce, per le associazioni e gli operatori sociali, una questione di responsabilità e di crescita personale e professionale. Lavorare per progetti comporta un impegno ma diventa occasione di crescita per l'organizzazione e di miglioramento della qualità del suo operato.

 

Per tale motivo lo studio si è specializzato nell'offrire a tutti gli enti no - profit un servizio di progettazione sociale altamente qualificato e personalizzato, che mette a disposizione innanzitutto:

  • la stesura della proposta progettuale,
  • la predisposizione del budget operativo,
  • la pianificazione delle azioni e delle attività,
  • il monitoraggio,
  • la valutazione iniziale, in itinere e finale,
  • la predisposizione della rendicontazione finale.

 Il servizio si rivolge anche a quanti credono che il lavoro per progetti sia il metodo più appropriato per raggiungere le proprie finalità istituzionali, indipendentemente dalla presenza di appositi bandi di finanziamento.