Atto costitutivo e statuto dell'impresa sociale

L'atto costitutivo e lo statuto di un'impresa sociale devono contenere:

  1. quanto specificatamente previsto dalla normativa di settore dell'ente che acquisisce la qualifica di impresa sociale (associazione, fondazione, enti di cui al titolo V del c.c., ecc.);

  2. la denominazione dell'ente che deve contenere l'indicazione "impresa sociale;

  3. l'indicazione del carattere sociale dell'impresa in conformità al D. Lgs. 112/2017;

  4. l'oggetto sociale nel rispetto dell'art.2 del D. Lgs. 112/2017;

  5. l'assenza di scopo di lucro;

  6. le modalità di nomina dei componenti dell'organo di amministrazione (la cui maggioranza spetta all'assemblea dei soci);

  7. le modalità di ammissione ed esclusione dei soci e le regole del rapporto sociale (nel rispetto del principio di non discriminazione, della tipologia di soci, della struttura giuridica  e della forma giuridica dell'impresa sociale);

  8. la nomina di uno o più sindaci (organo di controllo interno);

  9. le forme di coinvolgimento dei lavoratori, degli utenti e degli altri soggetti interessati all'attività dell'impresa;

  10. opportune disposizioni relative allo scioglimento dell'Ente e alla conseguente devoluzione del suo patrimonio.

L'impresa sociale deve essere costituita per atto pubblico.

 

L'atto costitutivo, le sue modificazioni e gli altri atti relativi all'impresa sociale, devono essere depositati entro 30 giorni presso l'ufficio del registro delle imprese nella cui circoscrizione è stabilita la sede legale.